Il momento di prenotare un viaggio è, a seconda dei casi, emozionante o alienante. C’è chi vorrebbe trovarsi già nel luogo di destinazione e chi, come me, si galvanizza a partire dall’acquisto dei biglietti. Se poi lo si fa tramite una App. che ti permette di confrontare i prezzi di treni, autobus, aerei (e persino Bla Bla Car) in un’unica schermata, è tutto più semplice e divertente.

Chi di noi, infatti, non ha mai prenotato un biglietto migrando come impazzito da un sito all’altro? Come perdere ore saltando di qua e di là, seppur in modo virtuale. Quante volte avete riaperto i suddetti siti, dimentichi dei prezzi visti pochi minuti prima? Io centinaia…

GoEuro

GoEuro: la App. dei viaggiatori

Beh, GoEuro è una soluzione intelligente, molto pratica e, soprattutto, a prova di capoccioni. Apri la App., le comunichi dove vuoi andare e lei, in pochi secondi, ti propone diverse opzioni e combinazioni. A quel punto, basta fare la scelta più conveniente quanto a orari e prezzi, senza dover aprire un’altra App. per fare un confronto.

La cosa carina è che, cliccando su un simbolino in alto a destra, potete anche vedere la tratta su mappa. Personalmente, mi è sempre piaciuto molto farlo, soprattutto se mi aspetta un lungo volo.

Lo scorso febbraio, come molti di voi ormai sanno, sono stata in Australia, convintissima di arrivarci attraversando una buona parte di Asia. Nel cercare la mappa del volo sul web, mi sono invece resa conto che avrei sorvolato quasi esclusivamente l’oceano! “Ma a noi che importa” – direte voi. Beh, se siete piccioni viaggiatori come me, difficile che non vi interessi vedere che porzione di mondo attraverserete. Insomma, la geografia non è un’opinione…

Tra qualche giorno, invece, mi aspetta Doha (Qatar, per chi non lo sapesse). Ok: nel giro di pochi click, dico a GoEuro da dove voglio partire, la meta e le date di andata e ritorno e… Tac! Mi appaiono in pochi secondi i risultati sotto il bottone Aereo (ovviamente. Vi immaginate partire per il Qatar in treno?). GoEuro mi chiede se voglio includere i trasporti da e per l’aeroporto. Gli dico di sì. Posso infine ordinare i risultati in base a prezzo, durata e partenza. Insomma, tante opzioni ma semplicità assoluta.

Volare con GoEuro

Volare con GoEuro

[Ah! Se volete sapere cosa ho scelto: volo Lufthansa da Milano, via Francoforte, andata e ritorno. In più, taxi verso l’hotel. In tutto: poco più di 550 euro. Non male direi].

GoEuro ha il suo quartier generale a Berlino ma è stato fondato da un imprenditore indiano (l’India, tecnologicamente parlando, è avanti signori!). Gli utenti sono circa 30 (!) milioni e la sua strategia di fidelizzazione include anche un blog di viaggi dinamico e allegro.

Grazie a questa App., sono venuta a conoscenza di cosa significhi “viaggio multi-modale”, vale a dire un percorso coperto da diversi mezzi di trasporto. Nel mio caso: treno per Milano, aereo per Doha e taxi da e per l’aeroporto.
Uno strumento di ricerca che si può utilizzare sia al pc che, soprattutto, sul telefonino: basta andare su Google Play o App Store , a seconda che si abbia Android o Apple.

Non vedo l’ora, come sempre, di pianificare il prossimo viaggio!

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.