Condividi questo articolo
La versione di Roby

Lago di San Domenico – Villalago (AQ)

Ti fermi di fronte a questa distesa d’acqua, fatta di sole, colori cangianti e quiete.
Montagne, rifugi dell’anima. Sei nata al mare ma è nelle vette che trovi salvezza. Da piccola immaginavi di percorrere da sola la fitta boscaglia di pendici disabitate, come se il tuo destino si trovasse lì.

Passeggi intorno al lago, attraversando un ponticello e l’eremo di San Domenico. Tutto è armonioso: quelle casette che rappresentano le tappe della Via Crucis, formando una lieve gobba sulla roccia; i germani e le oche che scivolano placidi sul ciglio dell’acqua; il fresco profumo di aria pulita.

Scanno
Per pranzo ti fermi a Scanno. Il paese è vuoto come solo i posti da fiaba. Odore di legna sul fuoco e freddo, finalmente: quello che ti punge le guance e che nelle metropoli come Roma è stato sostituito da un clima innaturale.
La bellezza del borgo gli ha permesso di essere inserito nel club de “I borghi più belli d’Italia” e di essere definito come “la città dei fotografi”  (Scanno è stata immortalata negli scatti di autori quali Cartier-Bresson e Scianna).
Pacentro
Ultima tappa di questa giornata: i mercatini di Natale di Pacentro, altro borgo facente parte del club. Ti scaldi accanto al falò che crepita nella piazza principale e passeggi tra i vicoli, che ti offrono un’idea diversa dei mercatini: non più piccole baite riunite in cerchio ma atrii privati aperti al pubblico. Cammini tra i portoni aperti sui lati delle vie, dove stazionano ricami, alberi fatti con i legnetti della cannella e capanne costruite in cartone.
Sì, Pacentro è uno dei borghi più natalizi che tu abbia mai visto.
rob.isceri@gmail.com
 


2 Risposte

  1. Carlotta

    Roby, bentornata in Abruzzo….che meraviglia vedere i nostri borghi con i tuoi occhi!!! Che gioia vedere che le “nostre fatiche” vengano così tanto apprezzate, che lo spirito che vogliamo trasmettere arrivi al cuore di chi viene a trovarci!!!
    Baci

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Italia Terapia